I cookies servono a migliorare e ottimizzare l'esperienza offerta all'utente mentre visita questo sito. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies di questo sito.
Come usiamo i cookies?
Viaggi di Cultura - Turismo culturale dal 1953 Sudest Asiatico > Cambogia
Cambogia. Khmer e gli altri popoli
conduce Maurizio Paolillo

Partenza: 01/03
Ritorno: 14/03
Prezzo: €
Polizza: €
Tasse: €

Trascinata dal successo mondiale di Angkor e di tutta la regione khmer, la Cambogia ha iniziato una lenta risalita. Resta il paese più povero della regione, ma qualcosa comincia a muoversi e l’ottimismo non è fuori luogo.
Il viaggio intende abbandonare l’attuale, riduttiva, lettura della Cambogia. Nessuno più di noi sa quanto sia importante e splendida Angkor. Il successo che è arrivato non ha certamente sorpreso: quando VIAGGI di CULTURA si recò in Cambogia per la prima volta (era il 1964) gli archeologi del luogo erano certissimi che Angkor avrebbe scavalcato per numero di visite la Valle dei Re in Egitto. Allora sembrava un ottimismo eccessivo, in qualche modo facilitato dalle simpatie per la Francia e per l’Europa del re Norodom Sihanouk (1922 - 2012). I numeri di oggi confermano quanto questa intuizione fosse giusta.