Francesco Benigno
Francesco Benigno è professore ordinario di Storia Moderna presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.
Si è occupato di storia politica europea della prima età moderna, di storia economica e sociale del Mediterraneo occidentale, di metodologia della ricerca storica, con particolare attenzione alla storia dei concetti in uso nel linguaggio storiografico, dei processi di costruzione dei gruppi sociali, e più recentemente di storia delle origini del crimine organizzato italiano e dei rapporti tra criminalità, immaginario pubblico e politica.
Tra le sue ultime pubblicazioni:
Favoriti e ribelli. Stili della politica barocca, Bulzoni 2011; Le parole del tempo. Un lessico per pensare la storia, Viella 2013; La mala setta. Alle origini di mafia e camorra, Einaudi 2015; Terrore e terrorismo. Saggio storico sulla violenza politica, Einaudi 2018.

Viaggi