Calendario partenze
 Calendario completo In collaborazione conIl Mulino  Cultura dei territori

Settembre 2019

Gerusalemme

Gerusalemme: non consente programmazioni molto anticipate. Come il Libano e la Giordania, anche Gerusalemme va scelta utilizzando una di quelle finestre che si aprono con frequenza nel Vicino Oriente e con altrettanto rapidità si chiudono. Oggi, molti di quelli che noi giudichiamo essere indicatori sensibili, ci dicono che Gerusalemme gode di un momento di stabilità e che può essere ripreso il progetto pensato nel 2014 con la società editrice IL MULINO – poi abbandonato per la gravità del ... [continua]

L'Impero austro-ungarico cento anni dopo: Vienna e Budapest

1866: battaglia di Sadowa. Il sorgere della potenza prussiana pone fine a ogni sogno austriaco. Vienna asburgica, capitale di un impero che non seppe unire la Germania e che visse fino al 1866 una sorta di ambivalenza ideale: europea ma non occidentale, orientale ma di lingua tedesca. La Vienna successiva alla guerra Austro-Prussiana (1866): quella che vide sfuggire la vocazione germanica e si lanciò a Est pur sapendo che anche l'Oriente verso cui premeva era una precaria avventura, destinata ... [continua]

Ottobre 2019

Longobardi

Questa piccola stirpe immigrata con la violenza nella penisola nel 568/569 fu capace di occuparne una buona parte fondandovi dominazioni politiche destinate a durare un paio di secoli al Nord e circa cinque al Sud, aprendosi alla cultura romana e cristiana e infine fondendosi con la popolazione autoctona fino a formare una società nuova e dai tratti originali.