Corsi Approfondimenti Newsletter Chi siamo Viaggi

Popoli cancellati nei Balcani

Con Egidio Ivetic

Le grandi esperienze di condivisione con il resto dei paesi del Mediterraneo: l’Impero Romano, il Cristianesimo, Venezia, l’Impero Ottomano.
L’epoca delle divisioni ostinate e della frammentazione: nazionalismi marcati e spesso spietati. Lo spostamento di decine di migliaia di uomini, la nascita di frontiere approssimative. E con l’affermazione di Croazia, Serbia, Bulgaria e Grecia la scomparsa o l’emarginazione di popoli che erano l’uno e l’altro: Pomaki, Sarakatsani, Egizi d’Albania, Slavi di Grecia (e altri ancora).

Egidio Ivetic è docente di Storia Moderna all’Università di Padova. È autore di Storia dell’Adriatico, il Mulino, 2019.

Quando
Gennaio 15, 19, 22, 26, 29 - ore 18.
Come

Diretta on-line: 40’ di lezione + 20’ di domande.
Differita: registrazioni disponibili fino a 30 giorni dalla fine del corso

120,00 €
  • Vorresti provare una lezione gratuita? Clicca qui.
  • Hai già un abbonamento? Clicca qui.