Corsi Approfondimenti Newsletter Chi siamo Viaggi

Santa Pazienza: la parità difficile

Con Marta Boneschi

Un racconto ragionato di oltre tre secoli (dal Settecento al Duemila) durante i quali il destino delle donne, ovvero circa una metà dell’umanità, è radicalmente cambiato in tutto l’Occidente: da poco più che strumenti per la riproduzione o braccia da lavoro fino a persone dotate di diritti, doveri, istruzione e indipendenza.
Dal salotto settecentesco delle signore istruite, conosceremo le patriote ottocentesche, le teoriche e pratiche del femminismo, le donne di ogni ceto sotto la dittatura, le figlie della Costituzione per approdare alla condizione delle italiane di oggi. In ogni lezione conosceremo una o più d’una tra le personalità significative, esplorando la scena di fondo del tempo e del luogo nel quale hanno vissuto, per trarre una conclusione ragionata sull’eredità che hanno lasciato ai posteri, uomini e donne.

Marta Boneschi è giornalista e saggista il cui interesse si è concentrato sulla storia del costume italiano, sull’evoluzione della condizione femminile e dei costumi sessuali e sulle biografie di donne italiane tra Settecento e Novecento.

Quando
febbraio 11, 18, 25; marzo 4, 11, 18 - ore 18
Come

Diretta on-line su Zoom: 45’ di lezione + 20’ di domande.
Differita: registrazioni disponibili fino a 30 giorni dalla fine del corso.

140,00 €
  • Vorresti provare una lezione gratuita? Clicca qui.
  • Hai già un abbonamento? Clicca qui.