Viaggio sull'Isola di Pasqua

Con Davide Domenici

140,00 €
Partecipa gratuitamente alla 1a diretta!
Isolata nel cuore dell’Oceano Pacifico, l’Isola di Pasqua è ancora oggi - per citare un pilota cileno incontrato anni fa - come una portaerei per un caccia: un puntino circondato dalle onde per mancare il quale basta un niente.
Questa nullità geografica venne raggiunta molti secoli or sono da una migrazione disperata e dolente.

Quando nelle isole della Polinesia il cibo non bastava e la comunità doveva scegliere il proprio futuro, una parte della popolazione decise di partire e affrontare il viaggio verso l’ignoto alla ricerca di una nuova isola o, più probabilmente, della morte. L’arrivo dell’uomo a Pasqua è miracoloso, ma ancora più miracoloso è il sorgere di un’arte complessa e misterica, appariscente ai piedi del vulcano e nascosta, celata agli estranei, nelle grotte scavate dall’oceano.

Davide Domenici, archeologo americanista, è ricercatore in antropologia presso il Dipartimento di Paleografia e Medievistica dell’Università di Bologna.
Ha scavato e lavorato nell’Isola di Pasqua. Un viaggio con lui in quest’isola significa poterne svelare molti, se non tutti, i misteri.

Quando

Maggio 20, 25, 27. Giugno 1, 3, 8.
Ore 18:00.

Come

Diretta online su Zoom, 45' di lezione e 20' di domande. Dopo la diretta le registrazioni e il materiale didattico saranno caricati su questa pagina. Con l'acquisto avrai accesso illimitato alle registrazioni del corso, al materiale didattico (dove presente) e alla bacheca.

Puoi acquistare questo corso al prezzo indicato oppure scegliere una delle offerte a prezzi agevolati.

Indice delle lezioni

01.
02.
Un lembo di terra nell’Oceano: uomo...
03.
Lo sguardo degli antenati: i moai
04.
Oltre i moai: le forme dell’insedia...
05.
L’uomo-uccello: un culto Rapa Nui
06.
Rapa Nui oggi: dalla “scoperta” eur...
Questo sito tratta i dati personali (es. dati di navigazione) ed utilizza i cookie per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettarne l'utilizzo premendo sul pulsante sottostante.